Caraffa filtrante: funziona? Come scegliere il miglior prodotto

La caraffa filtrante funziona? Sono sempre di più le persone che decidono di utilizzare un prodotto di questo tipo. L’obiettivo è duplice: se da un lato una caraffa filtrante consente di attuare una strategia di risparmio in termini di consumo di plastica, dall’altro lato questo utensile consente anche di risparmiare dal punto di vista economico. Si tratta di caraffe che hanno un filtro che presenta differenti componenti, delle vere e proprie brocche che hanno il compito di purificare l’acqua. Ma la caraffa filtrante funziona? Qual è il meccanismo di funzionamento di questi accessori da molte persone tanto apprezzate? Scopriamone di più sull’argomento.

caraffa filtrante funziona

Cos’è e come funziona

La caraffa filtrante può essere utilizzata sia in ambiente domestico che nel luogo di lavoro. Si tratta di un prodotto che ha l’obiettivo di permettere agli utenti di bere l’acqua del rubinetto, evitando di introdurre nell’organismo anche delle impurità che potrebbero essere contenute nell’acqua.

In genere esistono due composti filtranti nell’ambito del funzionamento di queste caraffe filtranti. Si tratta del carbone attivo e della resina a scambio ionico, che non hanno ovviamente delle conseguenze per la salute.

OffertaBestseller No. 1
Brita Marella - Caraffa Filtrante per Acqua, 2.4 Litri, 6 Filtri Maxtra+ inclusi
  • Riduci la plastica monouso: usando una caraffa filtrante Brita, riduci in modo significativo il numero di bottiglie di plastica da gettare
OffertaBestseller No. 2
Brita Marella - Caraffa Filtrante per Acqua, Kit 3 Filtri Maxtra+ Inclusi
  • Riduci la plastica monouso: usando una caraffa filtrante Brita, riduci in modo significativo il numero di bottiglie di plastica da gettare
Bestseller No. 3
Marella Blu Caraffa Filtrante per Acqua, Kit 4 Filtri Maxtra+ Inclusi
  • Riduci la plastica monouso: usando una caraffa filtrante BRITA, riduci in modo significativo il numero di bottiglie di plastica da gettare;

Come scegliere la caraffa filtrante

Ma quale tipologia di caraffa filtrante è bene utilizzare per il consumo di acqua quotidiano? Sicuramente bisognerebbe sempre scegliere una caraffa dalle dimensioni adeguate all’utilizzo nella vita quotidiana. Il prodotto deve essere realizzato con plastica per alimenti.

Inoltre assicuriamoci sempre che siano correttamente presenti le componenti del filtro, carbone attivo e resina a scambio ionico. In questo modo sarà possibile bere ogni giorno l’acqua del rubinetto, senza andare incontro alla presenza di residui che non vengono filtrati.

I vantaggi di una caraffa per acqua

I vantaggi che è possibile ottenere con l’utilizzo di una caraffa filtrante sono veramente tanti. Naturalmente può essere utilizzata in casa o nel luogo di lavoro, con un grande risparmio in termini di plastica (dato che non si utilizza l’acqua nelle bottiglie) e con un certo risparmio anche dal punto di vista economico (perché si può risparmiare visto che si beve l’acqua potabile del rubinetto).

Come usare una caraffa filtrante

Utilizzare una caraffa filtrante è molto semplice. La prima operazione da effettuare è quella di lavare il prodotto, per fare in modo che l’accessorio sia disinfettato. A questo punto bisogna mettere nel suo posto il filtro e procedere con una serie di lavaggi del filtro, secondo le istruzioni del produttore. Naturalmente suggeriamo sempre di seguire le regole che vengono proposte dalla casa di produzione, per un utilizzo corretto dello strumento.

Basterà in seguito introdurre l’acqua del rubinetto nella caraffa, che passerà attraverso il filtro e sarà quindi disponibile nella base del prodotto per essere bevuta.

Quando cambiare il filtro?

Ricordiamo che il produttore fornisce anche delle indicazioni in merito alla frequenza con la quale dovrebbe avvenire il cambio del filtro, che varia a seconda del modello utilizzato. In genere potrebbe essere necessario cambiare il filtro ogni quattro settimane, ma è bene ricordare che molte caraffe filtranti hanno un’apposita funzionalità che consente di sapere quando è arrivato il momento giusto per cambiare il filtro.

Generalmente quando si acquista una brocca di questo tipo vengono venduti nella confezione anche dei filtri aggiuntivi. Ma solitamente, anche quando questi terminano, è possibile trovarli in un negozio specializzato o anche attraverso un acquisto da fare online.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x