Qual è il miglior ferro da stiro verticale?

Il ferro da stiro verticale si configura come un ferro da stiro portatile che consente la stiratura verticale. Come suggerisce il nome stesso, la caratteristica principale del ferro a vapore verticale è quella di consentire la possibilità di stirare in verticale. Ci sono differenti tipologie che si possono trovare in commercio, anche quelli che vengono usati nei laboratori di sartoria. Ma l’uso più conosciuto del ferro da stiro verticale è quello di essere un apposito strumento che si può portare in viaggio o che è facilmente trasportabile da un luogo all’altro proprio per la sua struttura.

ferro da stiro verticale

La struttura del ferro da stiro verticale

Il ferro da stiro verticale a vapore può essere una soluzione molto comoda perché ha una struttura particolare, in quanto consente di stirare con un sistema di stiro verticale. Quindi può essere molto utile in tutte quelle occasioni in cui non abbiamo a portata di mano un asse da stiro e abbiamo bisogno di stirare i nostri capi di abbigliamento.

I risultati che si possono ottenere non sono proprio uguali a quelli che garantirebbe invece l’uso di un ferro da stiro orizzontale. Tuttavia questa tipologia di ferro è molto vantaggiosa perché non richiede alcun piano d’appoggio. Non dobbiamo fare altro che accostare l’erogatore di vapore ai nostri vestiti, mentre sono appesi.

Inoltre i ferri da stiro verticali hanno anche un altro uso, perché possono essere utilizzati anche per rinfrescare i capi, per igienizzarli e per togliere i cattivi odori. Possono essere applicati anche su poltrone e divani in stoffa o sulle tende.

OffertaBestseller No. 1
Ariete 4167 Stiratrice Verticale - Piastra in acciaio inox, Vapore potente e continuo, Spazzola pelucchi, 1200W, Capacità 260ml, Bianco/Grigio
  • Pronta all'uso: ideale per rinfrescare rapidamente in ogni momento uno o più capi senza l'utilizzo dell'asse da stiro
Bestseller No. 3
KOREY Ferro da Stiro Verticale,280ML Stiratrice Verticale,1500W Regolabile Automaticamente/Manualmente Stiratrice a Vapore Portatile,Piccoli Elettrodomestici Utilizzabile per Viaggio e Casa
  • ◎ Ferro da stiro portatile: tienila sempre con te anche in valigia durante i tuoi viaggi per avere indumenti sempre stirati in ogni...

Quanto pesa un ferro da stiro verticale

Un’altra caratteristica da tenere presente per quanto riguarda il ferro verticale è quella che riguarda direttamente il peso. Infatti questa tipologia di attrezzi è concepita per essere facilmente trasportabile.

Possiamo portare il ferro anche in viaggio, per cui il suo ingombro nella valigia deve essere minimo. Ecco perché indicativamente il suo peso può essere compreso tra 700 grammi e 1,7 kg.

Per scegliere il miglior ferro da stiro verticale, teniamo conto che sarebbe meglio che non superasse un chilo di peso. Naturalmente il peso dipende dai materiali di costruzione e dalle sue dimensioni.

La forma del ferro da stiro per la stiratura verticale

Per quanto riguarda la forma, il ferro da stiro verticale può essere essenzialmente di due tipologie. La prima è quella più pratica, che ha la forma di una spazzola. Questo ferro è composto da un manico per l’impugnatura che contiene anche il serbatoio dell’acqua. Un’estremità è dotata di fori per l’erogazione del vapore. Spesso questi tipi di ferro hanno un gancio, tramite il quale possono essere appesi alla parete.

In alternativa si possono trovare ferri da stiro verticali che hanno la forma di una brocca con manico. La differenza più significativa consiste nel fatto che i primi hanno un serbatoio dell’acqua più ridotto. I secondi invece hanno un serbatoio più grande, ma ingombrano di più. Quindi la scelta di una o dell’altra forma dipende dalle nostre necessità.

Se viaggiamo molto, per esempio, anche per lavoro, sarebbe bene avere un ferro meno ingombrante, dalla forma a spazzola.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x