Philips Lighting Hue: recensione del sistema di illuminazione smart

Philips Lighting Hue è un sistema innovativo di illuminazione basato su lampadine smart. Ci è molto utile perché riesce a creare negli ambienti domestici l’illuminazione che riteniamo più adeguata. In maniera particolare può essere davvero importante per creare l’atmosfera giusta, anche per predisporre un ambiente più caldo ed accogliente, specialmente quando dobbiamo ricevere ospiti a casa. L’innovativo sistema di Philips si basa sulla connessione wireless. Oggi avere prodotti domotici per la nostra casa è diventato il massimo che possiamo avere per riuscire a gestire con più comodità tutti gli aspetti di interconnessione che vogliamo realizzare. Ma vediamo di saperne di più sulle caratteristiche di Philips Lighting Hue.

Philips Lighting Hue

Le caratteristiche di Philips Lighting Hue

Philips Lighting Hue si basa su degli starter kit che danno la possibilità di avere interconnessi lampadine, interruttore e bridge. È molto facile l’utilizzo di questo sistema interconnesso, anche perché, per farlo funzionare al meglio, basta seguire le istruzioni che sono contenute nella confezione.

Philips Lighting Hue è uno degli ultimi ritrovati delle tecnologie che consentono di gestire in maniera particolare l’illuminazione in casa. Dobbiamo specificare che, se vogliamo, con il tempo possiamo aggiungere al kit altre lampadine per avere un sistema di illuminazione ancora più ampio.

Bestseller No. 1
Philips Lighting Hue Play Lampada LED Connessa, Unità Base con Alimentatore, 2 Pezzi, Nero
  • Crea la giusta atmosfera grazie a hue play; sincronizza le tue luci con film, musica e giochi
Bestseller No. 2
Bestseller No. 3
Philips Lighting Hue Go White and Color Ambiance, Lampada Portatile Connessa, Zigbee + Bluetooth, Bianco
  • In questa versione la hue go è stata potenziata nella durata della batteria quando usata in modalità wireless ed è stato anche migliorata...

Philips Lighting Hue: quali sono le sue funzionalità

Creare la giusta atmosfera in casa con l’illuminazione con Philips Lighting Hue diventa qualcosa di veramente piacevole. Infatti è disponibile nel kit una speciale app che consente anche di programmare l’illuminazione a seconda delle varie occasioni.

Philips Lighting Hue è un ottimo modo anche per ridurre il pericolo di intrusioni in casa in nostra assenza, perché dà la possibilità di simulare la nostra presenza in casa anche quando siamo fuori. Tutto questo è possibile perché da remoto, attraverso un’app che si installa sullo smartphone, possiamo decidere di accendere e spegnere le luci. L’illuminazione si può mettere al punto giusto sia negli ambienti interni che negli spazi esterni in prossimità dell’abitazione, come per esempio il giardino.

È possibile controllare fino a 50 luci connesse nello stesso tempo. Il kit con l’interruttore dà la possibilità di scegliere quattro modalità di programmazione. Inoltre si possono scegliere per esempio atmosfere dedicate al mattino per la sveglia, illuminazioni che riguardano la lettura e il relax e ci sono le opportunità per creare delle scene più calde. Inoltre Philips Lighting Hue si connette con il controllo vocale con Amazon Alexa, Google Home e Apple KomeKit, sempre per gestire in maniera efficace e pratica l’illuminazione a casa.

Quali sono i vantaggi

Oggi ci capita sempre più di vivere situazioni stressanti, perciò è davvero importante riuscire ad arrivare a casa e sentire che tutto è stato predisposto nel modo giusto. Anche l’illuminazione di casa adeguata può regalarci momenti di relax a cui non possiamo rinunciare.

Per questo il sistema Philips Lighting Hue in casa comporta numerosi vantaggi da questo punto di vista. Attraverso gesti semplici si può avere un controllo molto attento sull’illuminazione. Le opinioni su questo sistema di illuminazione smart vertono tutte sul fatto di essere molto positive, così come le recensioni sul prodotto.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x