Spandiconcime per giardino: cos’è e come scegliere il migliore

Lo spandiconcime per giardino è un utensile che risulta molto utile in diverse occasioni. Quella di spargere il concime, ad esempio per il prato, ma anche per favorire la crescita delle verdure o dei frutti, è un’attività che spesso viene considerata noiosa e faticosa. Esistono, però, degli attrezzi che possono essere davvero determinanti per rendere la nostra vita quotidiana nella gestione del giardino più semplice. Ecco perché possiamo utilizzare uno spandiconcime per giardino, dei prodotti che sono disponibili in commercio in tantissimi modelli, anche con caratteristiche strutturali diverse. Vediamo di saperne di più.

spandiconcime per giardino

Che cos’è uno spandiconcime per giardino

Lo spandiconcime era in origine usato nell’ambito delle attività agricole con l’obiettivo di rendere più semplice lo spargimento dei fertilizzanti, anche per consumare una minore quantità di prodotti, ottimizzando questo processo. Attualmente lo spandiconcime per giardino è usato di frequente anche da parte di coloro che devono gestire un prato, un orto o un giardino, anche perché esistono dei modelli di questo utensile molto leggeri e dalle piccole dimensioni, che possono essere utilizzati anche come spandiconcime a mano.

Sicuramente chi si ritrova nella necessità di gestire uno spazio verde molto ampio sa benissimo quanto sia importante effettuare un’opera corretta di concimazione, per usufruire di un abbondante raccolto. Non è difficile effettuare questa operazione, specialmente se dobbiamo gestire un campo piccolo, ma come fare nel caso di uno spazio di grandi dimensioni?

Proprio per questo è a disposizione di chi ha un giardino uno spandiconcime, delle piccole macchine che hanno delle ruote e che sono progettate per ridurre lo sforzo necessario per effettuare questa operazione. Sono delle macchine più piccole rispetto agli attrezzi professionali, che in genere hanno un costo più elevato. Inoltre hanno a disposizione un azionamento di tipo manuale.

Bestseller No. 1
Einhell GC-SR 12 Carrello spargitore (largh. lavoro 45 cm, capacità vano raccolta 12 lt, diam. ruote 200 mm)
  • Il carro spargitore GC-SR 12 è un aiuto robusto e pratico per l'applicazione uniforme di fertilizzanti, semi o spargimento invernale. Il...
Bestseller No. 2
Wiltec Carrello spandiconcime per trattorini tagliaerba 30 kg con Pneumatici per Semi e Sale TC2029
  • Carrello spandiconcime con pneumatici ad aria e attacco per trattorini tosaerba
OffertaBestseller No. 3
Scotts Spandiconcime Easy Green, x1
  • Impostazioni variabili per applicare concime o spargere sementi per prato

Come scegliere uno spandiconcime

Per quanto riguarda la scelta dello spandiconcime per giardino, si deve innanzitutto considerare il fattore relativo al raggio di azione, che in genere può essere compreso tra i due e i tre metri. Inoltre si deve tenere conto anche della capienza del serbatoio, che può essere di dieci litri, ma può arrivare anche a venti litri.

In ogni caso anche effettuare il montaggio di questo attrezzo non è molto complicato, anche perché viene fornito anche un manuale di istruzioni, che spiega eventualmente come evitare degli errori che potrebbero ripercuotersi nel funzionamento dell’utensile. Naturalmente bisogna controllare tutto in modo attento, facendo in modo che non ci siano delle viti lente prima dell’utilizzo dello spandiconcime.

Il concime che può essere utilizzato naturalmente potrebbe cambiare in base alla coltivazione che si prende come punto di riferimento. La scelta deve, quindi, essere effettuata in modo molto preciso, considerando anche le tempistiche dell’assimilazione, che possono variare proprio in base al concime scelto.

Gli elementi principali di uno spandiconcime

In genere gli spandiconcime per giardino sono realizzati con pochi strumenti, che rappresentano gli elementi principali: si tratta del manubrio per guidare la macchina, del contenitore che funziona da serbatoio per il concime, di un dosatore che è in grado di rilasciare una determinata quantità di concime e delle ruote per spostare l’utensile nel prato o nel giardino.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x