Affettatrice per casa: le caratteristiche e come sceglierla

L’affettatrice per la casa costituisce un comodo utensile da avere sempre a portata di mano. Infatti con questo strumento non si possono affettare soltanto salumi e formaggi. Utilizzandolo regolarmente possiamo affettare praticamente di tutto, anche il pane, la frutta e le verdure. L’affettatrice per la casa è uno strumento molto utile da usare in cucina, perché senza sforzi e con una precisione elevata possiamo in poco tempo tagliare una grande quantità di cibi. Alcuni pensano che le affettatrici siano destinate soltanto a chi ha un’attività di ristorazione, ma non è così, perché sempre più consumatori le utilizzano anche in casa.

affettatrice per casa

Le tipologie di affettatrici per la casa

Bisogna precisare che esistono in commercio diversi tipi di affettatrice per la casa, quindi abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta. Naturalmente il tutto va rapportato alla consapevolezza della dimestichezza che abbiamo con questo strumento.

In generale per scegliere l’affettatrice migliore bisognerebbe considerare che esistono due categorie di affettatrici, quelle manuali e quelle elettriche. Quelle manuali naturalmente hanno il vantaggio di non consumare corrente e possono essere trasportate ovunque.

Sono costituite da una ruota con manopola che si chiama volano e che consente di regolare la velocità di taglio. Ovviamente dobbiamo sapere quanta forza impiegare a seconda del prodotto su cui vogliamo operare.

Ci sono poi le affettatrici elettriche, che sono più adatte ad un uso domestico. Esse sono dotate di un motore e di una spina che si attacca alla corrente. Incidono in parte sui costi della bolletta elettrica per quanto riguarda il consumo di energia, però sono molto intuitive da utilizzare e non richiedono particolari abilità manuali.

OffertaBestseller No. 1
Bestseller No. 2
Severin AS 3915 Affettatrice Universale in Metallo, Due Lame Inox 190 mm, 180 W, Argento
  • Due lame in acciao inossidabile, diametro 190 mm, intercambiabili
Bestseller No. 3
Affettatrice Elettrica da Casa - Affettatrice con Lama in Acciaio Inox da 19cm, Spessore max 15 mm Affettatrice Professionale per Carne, Pane, Verdura, 150 W, Argento
  • Taglio preciso: dotato di quadrante regolabile 0-15mm, rotante allo spessore desiderato, puoi affettare facilmente carne, salumi, pane,...

Le caratteristiche della lama

Visto che il compito principale dell’affettatrice è quello di tagliare in maniera precisa diversi tipi di cibi, non bisogna trascurare di considerare attentamente quali sono le caratteristiche della lama che questo strumento dovrebbe avere.

È opportuno che la tipologia della lama si adatti bene al cibo che vogliamo tagliare. Per questo dobbiamo considerare alcuni fattori importanti, come per esempio il diametro della lama. Per le affettatrici per la casa la lama ha di solito un diametro che varia dai 17 ai 30 centimetri, ma soprattutto ci sono quegli apparecchi che hanno lame di un diametro compreso tra i 22 e i 27 centimetri.

Le caratteristiche della manopola per l’affettatrice da casa

Davvero essenziale anche la manopola di cui l’affettatrice per la casa è dotata e che serve a regolare anche lo spessore delle fette che possiamo ottenere. Le fette tagliate in genere hanno uno spessore massimo di 20 millimetri, almeno se ci riferiamo alle affettatrici domestiche.

Per avere spessori più grandi bisognerebbe ricorrere ad un’affettatrice professionale. In generale possiamo dire che per le affettatrici domestiche sarebbe ideale uno spessore di taglio superiore ai 15 millimetri.

Ma ciò che conta è anche la tipologia della lama utilizzata e montata sullo strumento. Di solito la lama ondulata è quella più adatta per tutte le nostre esigenze, per affettare le verdure, il pane e gli insaccati. Esiste comunque anche la lama liscia, che può essere adatta per deliziare il nostro palato con prodotti appena affettati.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x