Bordure per aiuola: a cosa servono, materiali e prezzi

Le bordure per aiuola danno la possibilità di abbellire il nostro giardino attraverso la creazione di spazi ben precisi all’interno dei quali piantare fiori e alberelli. Ma non servono soltanto a questo, perché possono anche delimitare dei percorsi definiti oppure possono essere utilizzate per separare i bordi del giardino dalle superfici in cemento. Naturalmente nella scelta di queste bordure per aiuola si deve tenere conto delle proprie preferenze, poiché alcuni modelli sono veramente molto piacevoli da vedere e rispondono a criteri ben precisi dal punto di vista estetico. Ma ci sono anche dei criteri su come strutturarle.

bordure per aiuola

Come suddividere gli spazi con bordure per aiuola

Nulla nella costituzione delle bordure per aiuola con relativa suddivisione degli spazi nel giardino deve essere lasciato al caso. Infatti è opportuno tracciare uno schema riportando in scala il perimetro del giardino, segnando quegli elementi che non possono essere spostati, come percorsi lastricati, alberi o siepi.

In questa fase di progettazione è molto importante tenere conto delle misure esatte, anche perché così abbiamo la possibilità di decidere meglio la forma delle aree, optando per bordure lineari o curve.

OffertaBestseller No. 1
Bestseller No. 3
All4Gardener 12 m Bordura in Plastica per Giardino - Bordo Flessibile per Prato - Uso Semplice, Massima Flessibilità - Bordatura per Aiuola, Bordure per Aiuole, colore: Marrone
  • INSTALLAZIONE FACILE - Massima flessibilità e resistenza. Il cordolo è adatto per piani corti e qualsiasi curva, forma e arco....

La scelta dei materiali

Un’accuratezza particolare deve essere riservata alla scelta dei materiali delle bordure per aiuola. Nel caso si vogliano realizzare delle aree lineari, non si dovrebbero incontrare particolari difficoltà. Il discorso si può fare più complicato nel caso si vogliano realizzare delle bordure circolari o comunque curve.

In questo caso allora si deve fare veramente attenzione ai materiali da utilizzare, scegliendo per esempio metallo, polietilene o gomma, che sono facili da rendere più flessibili. In ogni caso non deve essere trascurata nemmeno la resistenza dei materiali, specialmente se nel nostro giardino provvediamo ad un’accurata manutenzione con tosaerba e tagliabordi.

Se utilizziamo bordure realizzate con materiali di scarsa qualità, le lame di questi attrezzi che abbiamo nominato potrebbero rovinarle.

Come installare le bordure per aiuole

Le bordure per aiuole possono essere interrate, totalmente o parzialmente, oppure possono essere esposte. È molto facile installare quelle esposte, perché devono essere soltanto fissate al terreno con dei picchetti oppure usando degli spuntoni che sono integrati nella stessa bordura.

Quando invece devono essere parzialmente o completamente interrate, il lavoro di installazione delle bordure può essere più difficoltoso. Infatti in questo caso occorre praticare delle incisioni nel terreno, in modo che poi le strutture possono essere fissate al suolo. Il lavoro è più complesso, anche perché più il terreno, dopo la fissazione delle bordure, deve essere compattato.

I prezzi delle bordure

A livello generale non è possibile dire quanto costano le bordure per aiuole. Infatti il loro costo può variare a seconda dei casi, visto che incidono diversi fattori. A seconda della situazione, il costo può essere calcolato tenendo in considerazione i metri, i chili oppure ci sono delle bordure, il cui prezzo dipende dai singoli elementi.

Fattori che incidono sui prezzi non sono soltanto le misure, ma anche i materiali di realizzazione e la tipologia delle bordure stesse. Alcune di queste strutture infatti sono acquistabili sotto forma di rotoli, mentre altre vengono vendute come segmenti che poi devono essere ricostruiti.

4.6 5 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x