Come scegliere i migliori asciugamano elettrici

Gli asciugamano elettrici possono essere distinti per varie caratteristiche, sia per le dimensioni ma anche per il materiale di realizzazione. Infatti in commercio ne troviamo diverse tipologie, per adattarsi alle singole esigenze. Alcuni modelli possono essere anche piuttosto costosi, ma ci sono anche degli apparecchi che si trovano a prezzi medi. Alcuni si contraddistinguono per il loro design elegante o per essere dotati di innovazioni tecnologiche, come per esempio le fotocellule integrate, che permettono al dispositivo di azionarsi soltanto quando ce n’è davvero la necessità. In questo caso si punta al risparmio energetico. Ma come scegliere un asciugamani ad aria calda?

asciugamano elettrici

La scelta dei migliori asciugamano elettrici

L’asciugatore mani elettrico è un dispositivo che viene utilizzato soprattutto nei locali pubblici. Vediamo spesso questi apparecchi nei bagni dei ristoranti, dei bar. Si tratta di asciugatori ad aria che emettono un getto di aria calda che viene sfruttato per asciugare le mani.

Prima dell’avvento degli asciugatori per mani si utilizzavano soprattutto i dispenser di salviettine di carta. Oggi invece questi modelli di asciugamano ad aria sono molto diffusi. Ma come regolarsi per acquistare il migliore sul mercato? Ci sono varie caratteristiche di cui si deve tenere conto, come per esempio la scelta di improntare tutto sul risparmio, i materiali e l’efficacia del dispositivo. Ma passiamo più in concreto e descriviamo queste caratteristiche.

No products found.

La scelta per risparmiare

Perché mai il titolare di un locale pubblico dovrebbe comprare un asciugamano ad aria? Capiamo subito le ragioni di questa scelta se consideriamo il fatto che per l’asciugamano elettrico prezzi e dettagli sono determinanti.

Infatti sicuramente per il titolare di un locale pubblico acquistare un apparecchio di questo genere significa risparmiare, anche perché i modelli delle migliori marche sono dotati di timer che viene utilizzato appositamente per gestire i tempi di funzionamento. In questo modo l’apparecchio non sta per molto tempo acceso, senza sprecare corrente elettrica.

I materiali di realizzazione e l’efficacia degli asciugamano elettrici

Molto importante, se dobbiamo acquistare degli asciugamano elettrici, è valutare il materiale con cui questi dispositivi sono stati realizzati. Non si tratta soltanto di una scelta di carattere estetico, perché quella dei materiali è una valutazione che riguarda anche fattori come la resistenza nel corso del tempo. Sono tipici gli asciugamano realizzati in acciaio inox lucido o satinato oppure in ABS.

Ogni modello può avere un erogatore di forma differente. Anche in questo caso la nostra scelta può essere differente a seconda delle esigenze. Infatti se vogliamo puntare al risparmio, dovremmo sceglierne uno con la bocchetta. Se il nostro obiettivo, invece, è quello di puntare alla velocità di asciugatura, dovremmo scegliere un modello a getto d’aria a lama.

C’è un altro aspetto da considerare, che è quello che riguarda la rumorosità. In genere questi dispositivi emettono sempre un certo rumore, anche se le innovazioni tecnologiche rendono il loro rumore quasi accettabile.

Dicevamo delle innovazioni tecnologiche e a questo proposito non possiamo dimenticare, come abbiamo già ricordato prima, gli asciugatori elettrici con fotocellula. Si tratta di una variante con costo maggiore, ma sicuramente aiuta a risparmiare energia.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x