Martinetto idraulico: funzionamento e caratteristiche

Per il martinetto idraulico funzionamento e dettagli tutti da scoprire, visto che si tratta di un sistema di leva molto utile soprattutto per sollevare oggetti molto pesanti. Il suo funzionamento obbedisce a quel principio che in fisica è chiamato legge di Pascal. In realtà i martinetti idraulici possono avere funzioni molto differenti, anche se quella più conosciuta è certamente la possibilità di sollevare le auto soprattutto per cambiare le gomme. Hanno un utilizzo molto pratico e non possono mancare mai per ricorrere a dei lavori meccanici fai da te.

martinetto idraulico funzionamento

Come funziona un martinetto idraulico

Solitamente il martinetto idraulico è costituito in acciaio e, volendo parlare del suo funzionamento, possiamo dire che si tratta di un prodotto strutturato in modo da sollevare carichi con un minimo sforzo e con la massima sicurezza.

Il martinetto funziona come una vera e propria leva che può essere utilizzata in vari settori, come per esempio le officine meccaniche, i negozi di pneumatici e nell’ambito delle costruzioni civili.

No products found.

Le tipologie

Possiamo trovare sul mercato diversi tipi di martinetti idraulici. Le loro differenze si riscontrano anche per quanto riguarda il peso che sono in grado di sollevare. Per esempio alcuni tipi arrivano a sollevare fino a tre tonnellate e altri, molto più performanti, possono arrivare fino a 700 tonnellate.

Ma vediamone alcune tipologie più comunemente utilizzate. Per esempio ci sono il cric idraulico per chiodi, soprattutto utilizzato per le grandi macchine e le attrezzature, il cric per cambio, per i servizi di cambio e manutenzione nelle automobili, e il cric idraulico a bottiglia, che ha una forma cilindrica per sollevare in senso orizzontale attraverso l’attivazione di una leva. Proprio questa tipologia è utilizzata più per caricare e scaricare merci di grandi dimensioni.

I criteri da tenere presenti per l’acquisto

Dopo aver descritto del martinetto idraulico funzionamento e caratteristiche generali, oltre che le sue funzioni, cerchiamo di vedere adesso quali sono i criteri che bisogna tenere presenti quando si tratta dell’acquisto di questo attrezzo.

Per esempio si può considerare il suo carattere mobile, visto che alcuni modelli sono dotati anche di ruote, in modo da poter essere spostati a seconda delle necessità.

Altri elementi da tenere presenti sono costituiti dalla dimensione e dal peso. Alcuni modelli infatti sono molto grandi e quindi bisogna sempre che ci assicuriamo di avere abbastanza spazio per posizionare il modello che intendiamo comprare.

Lo stesso discorso vale anche per il peso, perché non è da dimenticare che i martinetti idraulici sono fatti anche di materiali piuttosto robusti e per questo si possono rivelare anche pesanti da spostare.

Ci sono comunque delle versioni che hanno anche la maggior parte dell’involucro in alluminio e quindi si rivelano più pratici. In generale un martinetto idraulico dovrebbe obbedire sempre al principio della facilità d’uso, per garantire il massimo delle prestazioni soltanto con un minimo sforzo da parte dell’utente.

Non è una caratteristica difficile da raggiungere, in quanto, esistendo una grande varietà di modelli, possiamo scegliere quello che corrisponde maggiormente alle nostre esigenze di utilizzo di questo prodotto.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x