Materasso per bambino: quale materiale scegliere

Il materasso per bambino deve essere scelto con cura. Infatti non si possono scegliere i materassi per bambini con gli stessi criteri che si utilizzano in applicazione alla scelta dei materassi per gli adulti. I più piccoli hanno sicuramente esigenze diverse, soprattutto per quanto riguarda il sostegno. Per questo, prima di orientarsi verso la scelta di un modello specifico di materasso per un bambino, si devono tenere in considerazione differenti fattori, soprattutto quelli che riguardano l’età e di quanto tempo il bambino trascorre a dormire. Anche chiedere un consiglio al pediatra da questo punto di vista può essere importante.

materasso per bambino

La scelta del materasso per bambini in base all’età

È molto importante per i bambini più piccoli scegliere il giusto materasso, in questo caso, per rispondere alla domanda quale materasso scegliere per un bambino, potremmo dire che il miglior materasso per bambini potrebbe essere costituito da un prodotto in lattice, in lana e in tessuto anallergico.

Tutti questi che abbiamo nominato sono dei materiali in grado di favorire la traspirazione della pelle. Nei primi anni di vita di un bambino un materasso non solo deve servire ad assicurare un buon riposo, ma è importante perché dovrebbe sostenere la struttura del corpo del soggetto.

Per questo motivo ci si potrebbe orientare nella scelta di un materasso che non sia né troppo duro ma neanche troppo morbido. Potremmo scegliere un materasso dall’altezza di circa 12 centimetri.

No products found.

È meglio un materasso per bambino in lana o in cotone?

Ci sono alcune tipologie di materasso per il lettino del bambino che sono realizzate in lana vergine o in puro cotone. Si tratta di materassi che si possono definire a tutti gli effetti termoregolatori. Infatti sia la lana che il cotone riescono ad assorbire tutta l’umidità che si può accumulare nel letto in caso di sudorazione notturna. Quindi il bambino non resta bagnato. Il cotone in particolare può essere veramente d’aiuto per le pelli particolarmente delicate.

È meglio un materasso in lattice o a schiuma?

Qual è il materasso migliore per bambini? Esaminiamo altri tipi di materiali, come per esempio il lattice o il materasso a schiuma. Sicuramente i primi, se realizzati in lattice naturale, sono estremamente flessibili, per cui possono ritenersi davvero importanti perché durante la crescita sostengono bene la struttura ossea.

Spesso invece le schiume sono utilizzate nei materassi più economici. Meglio, se la nostra intenzione è quella di scegliere un materasso a schiuma, acquistarne uno costituito all’80% da lattice naturale e al 20% da altri polimeri.

Le caratteristiche del materasso per bambini

In generale, a prescindere dal materiale che viene scelto, il materasso per un bambino deve sempre avere delle caratteristiche davvero importanti. Ci sono delle specifiche norme che regolano anche le misure del materasso, che devono essere comprese tra i 90 e i 140 centimetri per la lunghezza e tra i 50 e i 70 centimetri per la larghezza.

Inoltre i materassi per bambini devono rispondere anche a delle norme per la sicurezza, per cui devono essere atossici e antiallergici. Sulla superficie non devono essere contenuti elementi che possono essere staccati facilmente.

4.9 8 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x