La madia alta per arredare con gusto la casa

Avere una madia alta per arredare il soggiorno o la cucina è davvero un’occasione da non perdere. Infatti le madie alte moderne sono dei mobili contenitori molto utili, perché sono versatili, sono capienti e si prestano a contenere moltissimi oggetti. In fin dei conti dobbiamo pensare ad una madia alta moderna non soltanto come un mobile di uso funzionale, per riporre gli oggetti della vita quotidiana. Specialmente se scegliamo una madia alta con vetrina, quest’ultima può costituire un ottimo complemento d’arredo per la zona giorno.

madia alta

Le caratteristiche delle madie moderne

Se vogliamo scegliere una madia alta moderna per la nostra zona giorno, teniamo presente che questi mobili sono caratterizzati, nello stile più contemporaneo, da linee essenziali e minimal. Si dovrebbe fare una distinzione vera e propria fra credenza e madia.

Infatti il nome credenza è più applicato ai mobili di una volta. Le madie hanno le stesse funzioni di una credenza, ma possono avere una forma diversa. Infatti per esempio una credenza alta moderna può essere sostituita oggi da una madia alta e stretta.

Ma le madie possono essere sviluppate anche in orizzontale e possono essere utilizzate anche nel soggiorno, ad esempio per appoggiare lo schermo della TV, oppure possono essere abbinate a librerie e a sistemi di arredo componibili.

Se vogliamo arredare il nostro soggiorno con una madia contemporanea, dovremmo scegliere un mobile che si possa personalizzare, sia nelle finiture che nelle parti laccate.

No products found.

Il giusto posizionamento per una madia alta

Ma dove posizionare una madia? Tutto dipende anche dalle caratteristiche della credenza moderna alta che abbiamo scelto per personalizzare il nostro ambiente che costituisce la zona giorno. Non ci sono comunque delle regole fisse per quanto riguarda la collocazione di questo mobile. Infatti la madia, se colorata, può essere posizionata su una parete che tendiamo a mettere in evidenza.

Per esempio possiamo scegliere una parete che ha un colore diverso, in genere di una tonalità più vivace. Oppure possiamo scegliere una parete neutra, anche se di più si privilegia l’abbinamento fra il mobile di un colore neutro e una parete di un colore acceso.

Le tipologie di madie

Per quanto riguarda la scelta del tipo di madia da inserire nella nostra casa, abbiamo a disposizione tante opzioni. Per cui il nostro consiglio è quello di scegliere il modello che si abbina più alle esigenze dell’abitazione o allo stile degli altri componenti di arredo.

Le tipologie di madie alte possono essere tante. Ci sono quelle ad ante battenti, ad ante scorrevoli, ad ante a ribalta, quelle che contengono cestoni o quelle che sono strutturate a cassetti. Questi ultimi possono essere visibili oppure essere nascosti all’interno delle ante. Ci sono però anche delle combinazioni miste per sfruttare tutti gli spazi in maniera molto pratica.

Le madie alte possono essere una soluzione adatta anche per la cucina e in questo caso bisogna fare attenzione ad abbinare con una certa cura la madia al tavolo, per fare in modo che tra i due mobili ci sia una giusta proporzione, anche tenendo conto dello spazio a disposizione.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x